giovedì 6 aprile 2017

Non chiamatela Carbonara, dai!

Visto che oggi è il Carbonara-Day, noi tre dell'oca selvagge abbiamo deciso di festeggiare alla nostra maniera istituendo il "Non chiamatela Carbonara-dai".

Che sia in Italia o all'estero ognuno, noi comprese, ha la propria interpretazione del piatto per la grande gioia dei puristi che la prendono sempre sul personale, impazziscono e si riducono così...



Noi, come saprete, siamo grandi sostenitrici del godimento e la personalizzazione della carbonara non ci sconvolge affatto: ma non chiamatela più Carbonara, dai!!!!!

La prima a fare outing è stata Federica: "ragazze, per i miei gusti il guanciale è troppo. Io metto sempre la pancetta".
Temeva già il linciaggio da Cristiana, la nostra romana de quasi-Roma, che però risponde "beh, anche mio marito la preferisce con la pancetta!".
Neanche a dirlo, la mazzata arriva da Flavia: "sentite, io ci metto la cipolla, viene una cosaaaaa!!"
E non possiamo che immaginarcela così...


Anche Federica mette la cipolla a rosolare con la pancetta quando vuole fare una cosa esagerata, lo fa dal giorno in cui ha assaggiato una non-Carbonara fatta con pancetta e cipolla in un ristorante per tedeschi a Peschiera, sul lago di Garda. Buttate i pregiudizi alle ortiche e provatela!!!

La palma degli eretici tocca, però alla mamma di Federica che, da sempre, ci mette la panna. 
"A me piace così, te mangiatela a casa tua" le ha detto l'ultima volta! :D

Svelati i nostri piccoli segreti volevamo dedicarci anima e corpo ai nostri amici speciali: vegetariani, vegani, fruttariani!
C'è chi dice contento "ho fatto una carbonara di zucchine/asparagi!" e noi, siccome siamo indulgenti, possiamo pure concedergli il beneficio del dubbio e credere che il suo perché ce lo possa anche avere.

Ma Cristiana ci ha voluto aprire le porte su una serie di drammi culinari che ha trasformato per sempre me e Flavia




Esiste la carbonara-fruttariana fatta con deliziosi spaghetti di zucchine dove la salsa è fatta di zucca, avocado, pomodori secchi e olio d’oliva denocciolato (denocciolato mi raccomando!!! :D ). E la pancetta fruttariana? Pezzettini di pomodori secchi, of course!!


Nei vegani, i migliori sono quelli che usano il tofu affumicato: sono quelli che morirebbero per mezzo millimetro quadrato di pancetta ma non lo ammetterebbero neanche sotto tortura!!!

Ci sono i più spregiudicati che mettono seitan e curcuma senza spiegarci il perché :D

Ed infine la chicca delle chicche: la vegan-carbonara in vasetto: piena di ingredienti che immaginiamo essere più sani di uovo, guanciale, pepe e pecorino.



NON CHIAMATELA CARBONARA, DAI!!!!!!!! :D

7 commenti:

  1. Risposte
    1. Aahahahahah grazie Mariella!!!! Noi ci divertiamo da morireeee :D

      Elimina
    2. Confermo ...ci ammazziamo dalle risate ahahahhaha

      Elimina
  2. Io vi amo!! :))
    siete fantastiche

    RispondiElimina
  3. ma vieniiiiii.....ma che palle oggi...
    hai messo la pancettaaaaa nella carbonara Eresiaaaa ma pensate a campa' te voglio quando la faro'con il bacon...aaahahahhahahah

    RispondiElimina
  4. Voi mi fate morire!!! E la reazione alla carbonara fruttariana? Grandiosa!!!
    Io però sto con la carbonara vegan: la carbonara infatti è un piatto "maialoso", e quella vegan batte decisamente la ricetta originale, quanto a porcate!!! :-D

    Un bacio, Bellezze Carbonare!

    RispondiElimina
  5. Non voglio sapere.Meglio restare nell'ignoranza di quanto fanno vegani, fruttariani & C
    😀😀😀

    RispondiElimina